Sono definite regolamentate quelle attività soggette al possesso di particolari requisiti soggettivi o al rilascio di autorizzazioni, licenze, permessi.

La Camera di Commercio è tenuta a verificare la sussistenza delle condizioni abilitanti all'esercizio di queste attività.


Attività di autoriparazione

Manutenzione e riparazione di veicoli a motore, inclusi ciclomotori, macchine agricole, rimorchi e carrelli, per il trasporto su strada di persone e di cose

Attività di impiantistica

Installazione, ampliamento, trasformazione e manutenzione di impianti posti al servizio degli edifici

Agente di affari in mediazione

Mette in relazione due o più parti per concludere un affare senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, dipendenza o rappresentanza

Attività di facchinaggio

Tutte le attività preliminari e complementari alla movimentazione delle merci e dei prodotti

Attività di pulizie

L'attività di pulizia consiste nel complesso di operazioni aventi lo scopo di rimuovere polveri, materiale non desiderato o sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati ed aree di pertinenza.

Attività di agenti e rappresentanti di commercio

Promuovono le vendite di un'impresa tramite l'acquisizione di ordini di acquisto

Attività di commercio all’ingrosso

L'acquisto di merci in grandi quantità direttamente da produttori o distributori che le rivendono ad altre imprese