Il codice ATECO è necessario per l’apertura di una nuova partita IVA. In questo caso, infatti, occorre comunicare all’Agenzia delle Entrate la tipologia dell’attività che si intende svolgere, comunicazione necessaria affinchè ciascuna attività sia classificata in modo standardizzato ai fini fiscali, contributivi e statistici.

Contemporaneamente, sempre in relazione all’attività economica di riferimento e al suo codice ATECO, l’impresa deve denunciare l’Inizio attività al Registro Imprese/REA così come ogni eventuale variazione dell’attività economica.

Il sistema delle Camere di Commercio, tramite la propria società consortile di informatica - InfoCamere - mette a disposizione di professionisti e imprenditori un apposito sito ATECO che offre un quadro d’insieme degli adempimenti amministrativi necessari per svolgere legittimamente l’attività di impresa.

Sul sito ATECO quindi è possibile ricercare i codici associati a ogni attività, conoscere le norme, i requisiti richiesti e gli adempimenti necessari per avviare la propria attività.

Visita il sito www.ateco.infocamere.it

Codici ATECO