Salta al contenuto

Attività di commercio all’ingrosso

L'acquisto di merci in grandi quantità direttamente da produttori o distributori che le rivendono ad altre imprese

E' l'attività svolta da chiunque professionalmente acquista merci in nome e per conto proprio e le rivende ad altri commercianti, all'ingrosso o al dettaglio, o a utilizzatori professionali, o ad altri utilizzatori in grande (art. 4, D.Lgs n. 114/98).


A chi si rivolge

A tutte le persone fisiche e le società che intendano iniziare l’attività di commercio all’ingrosso - compreso quello relativo ai prodotti ortofrutticoli, carnei ed ittici - e che siano in possesso dei necessari requisiti di onorabilità di cui all’articolo 71 c.1 del D.Lgs 59/2010.

La verifica di tali requisiti viene effettuata al momento dell’iscrizione al Registro delle Imprese.

Accedere al servizio

Come si fa

Gli interessati dovranno presentare una segnalazione certificata di inizio attività - SCIA - telematica al Registro delle Imprese della Camera di Commercio nel cui territorio si trova la sede operativa.

Va utilizzata la procedura telematica Comunicazione Unica, allegando alla pratica le dichiarazioni sostitutive di certificazione riguardanti il possesso dei requisiti morali richiesti dall’art 71 del D.Lgs 59/2010. Con le stesse modalità dovranno essere comunicate eventuali successive modifiche inerenti l’attività e i soggetti in possesso dei requisiti professionali e morali.

La denuncia di esercizio dell'attività di commercio all’ingrosso va ugualmente presentata solo in via telematica con le modalità della Comunicazione Unica. Va allegato il modulo SCIA e, per il commercio alimentare, anche la documentazione che testimonia l'avvenuta protocollazione della pratica da parte del SUAP comunale, primo destinatario.

Cosa serve

  • Nel caso di commercio all’ingrosso alimentare va presentata una SCIA con modulistica unificata da inoltrare allo Sportello Unico per le Attività Produttive - SUAP -. Il modello è reperibile nel sito www.impresainungiorno.it
  • Nel caso di commercio all’ingrosso non alimentare il modello SCIA/ingr/59/10 va presentato alla Camera di Commercio e va allegato alla pratica di Comunicazione Unica inviata al Registro delle Imprese.
  • Nel caso in cui siano previste anche altre comunicazioni, SCIA o altri adempimenti, (esercizio con superficie totale lorda superiore a 400 mq o attività che richiede la prevenzione incendi), occorre presentare una SCIA unica al SUAP competente per territorio.

Per tutte le informazioni dettagliate e per l'elenco dei requisiti necessari consultare il Supporto Specialistico Registro Imprese SARI , sezione Attività e altri adempimenti/attività’ regolamentate / commercio all’ingrosso

Contatti

Ulteriori informazioni

Normativa:

D.Lgs n. 59/2010

Ultimo aggiornamento

12-10-2021 16:10