“Impresa in azione” coinvolge gli studenti dai 16 ai 19 anni degli ultimi tre anni delle scuole superiori.
Riconosciuto come forma di Percorso per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento dal MIUR, offre un’esperienza professionalizzante a stretto contatto con le aziende e il mondo esterno alla scuola.

Le classi partecipanti costituiscono delle mini-imprese e ne curano la gestione, dal concept di un’idea al suo lancio sul mercato.
Pratico e vicino alla realtà, il progetto agevola lo sviluppo di un set di competenze tecniche e trasversali, fondamentali per tutti

i giovani.

La metodologia di apprendimento, che segue logiche di learning-by-doing, riesce ad appassionare e a coinvolgere attivamente tutti i partecipanti che sviluppano un set di competenze tecniche e trasversali – tipiche dell’autoimprenditorialità - fondamentali per la loro carriera lavorativa futura.

Per le sue peculiarità, “Impresa in azione” può essere adottato da tutte le tipologie di Istituti Superiori.

Impresa in azione

Contenuti correlati

Orientamento al lavoro
Come favorire l'integrazione tra studio e lavoro