Salta al contenuto

Diritto annuale: iscrizione nuove imprese 2022

Data:

27-12-2021

Le nuove imprese iscritte o annotate nel Registro delle Imprese e i nuovi soggetti iscritti nel REA nel corso del 2022 devono versare il diritto entro 30 giorni dalla presentazione della domanda di iscrizione.
Per l'anno 2022 sono stati confermati gli importi del diritto annuale degli anni precedenti (nota MISE 0429691del 22.12.2021 e decreto incremento 2020 - 2022).

Al momento della presentazione della domanda di iscrizione di una nuova impresa o di una nuova unità locale di impresa preesistente è possibile scegliere fra:

  • addebito contestuale alla pratica - previa verifica della sufficiente disponibilità sul conto prepagato. Nel caso di indicazione di importo diverso da quello dovuto, l'uufficio provvederà a rettificarlo;
  • pagamento tramite F24 TELEMATICO - l'impresa deve versare l'importo dovuto entro 30 giorni dalla presentazione della pratica. Le modalità e i codici da utilizzare sono gli stessi previsti per l'esazione a scadenza ordinaria;
  • pagamento non dovuto per questa tipologia di pratica – opzione prevista per tutte le pratiche Registro Imprese che non costituiscono iscrizione di nuova impresa o nuova unità locale (es: trasferimento sede da altra provincia).

Di seguito la tabella con gli importi del diritto annuale 2022, divisi per tipologia di impresa, per sede e unità locali.

Allegati

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

28-12-2021 12:12

Contenuti correlati

Diritto annuale
Il tributo annuale da versare a favore della Camera di Commercio competente per territorio

Questa pagina ti è stata utile?