Salta al contenuto

Un’impresa senza firma digitale? Ormai è come un’auto senza chiave. Esiste, ma non può essere messa in moto. La firma digitale è, infatti, uno strumento oggi indispensabile per sottoscrivere contratti, ordini d’acquisto e accordi specifici (ad esempio partnership o patti di riservatezza); verbali di assemblee o di consigli d’amministrazione e bilanci societari; polizze assicurative e domande di finanziamento; richieste di voucher e agevolazioni; comunicazioni e adempimenti verso le Pubbliche Amministrazioni e molto altro ancora.

Proprio per sostenere la diffusione dell’identità digitale a tutti gli imprenditori e professionisti del territorio, la Camera di Commercio dell’Umbria mette a disposizione i servizi di Id InfoCamere, la Certification Authority delle Camere di commercio. Attraverso la piattaforma di InfoCamere - accreditata da luglio 2020 come Qualified Trust Service Provider del sistema camerale italiano, organo certificatore riconosciuto a livello europeo per l’erogazione di servizi fiduciari e per il rilascio della firma digitale – la Camera di commercio mette a disposizione del tessuto produttivo un kit completo di strumenti tecnologicamente all’avanguardia, sicuri e semplici da usare per operare a pieno titolo nell’economia del terzo millennio e accrescere efficienza e competitività.

“Con il servizio offerto da ID InfoCamere, la Camera di Commercio si conferma a fianco delle imprese come ultimo miglio nel percorso verso la trasformazione digitale, e mette a disposizione del territorio un patrimonio di conoscenze frutto di oltre quarant’anni di investimenti nell’innovazione – afferma il Presidente Giorgio Mencaroni - Davanti all’accelerazione dei processi che stanno cambiando il volto del mercato, le imprese e le attività professionali avvertono l’urgenza di abbracciare la digitalizzazione e chiedono di farlo in modo sicuro, semplice e affidabile. La Camera di Commercio dell’Umbria ha raccolto queste esigenze mettendo a disposizione strumenti indispensabili per salvaguardare il business e accrescere l’efficienza. In questo scenario, ID InfoCamere è una risorsa in più per entrare a pieno titolo nell’economia digitale e rafforzare la propria competitività.”

Attraverso il portale www.id.infocamere.it è possibile richiedere, gestire e rinnovare la propria firma con identità digitale: Con le soluzioni Token Digital DNA, smart card o Firma Remota è possibile autenticarsi e accedere ai numerosi servizi digitali messi a disposizione dalle Camere di commercio, tra cui Il Cassetto digitale dell’Imprenditore (impresa.italia.it), Fatturazione elettronica, Libri digitali, Registro Imprese (ricerche e istanze), LEI Legal Entity Identifier, Albo Pretorio, Deposito bilanci, SUAP/SUE. Senza dimenticare i servizi di altre Amministrazioni quali , ad esempio, INPS, Agenzia delle Entrate e INAIL.


Firma digitale ID InfoCamere: come richiederla

La procedura per ottenere la propria firma digitale ID InfoCamere può essere svolta sia presso la Camera di Commercio oppure eseguita a distanza, grazie al video-riconoscimento. La procedura di ID InfoCamere è intuitiva, anche per chi ha poca dimestichezza con la tecnologia: è sufficiente compilare il form di richiesta sul sito web e, seguendo le istruzioni, fissare l’appuntamento per il riconoscimento a distanza grazie ad una videochiamata. Dopo il pagamento del servizio con Pago PA, si riceve il link per il collegamento nella data e all’ora concordate.

Per informazioni su come ottenere la propria firma digitale e tutti gli strumenti messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Commercio dell’Umbria vedere la sezione dedicata sul sito dell’Ente Camerale al link https://www.umbria.camcom.it/limpresa-digitale/firma-digitale-carta-nazionale-dei-servizi-cns


Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?