Salta al contenuto

In rampa di lancio il “Premio Cerevisia” 2022, il prestigioso Concorso nazionale che valorizza e promuove la produzione, il commercio e il consumo delle birre di qualità italiane e che anche quest’anno gode del patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Un Concorso che cresce insieme al movimento della birra artigianale, tanto che la IX Edizione del “Premio Cerevisia” prevede premi Eccellenza, Area Geografica, Design e, novità di quest’anno, numerosi premi per ben 21 stili di produzione, dalle birre aromatizzate alle birre Ipa, dalle Golden alle blanche e così via.

Il Comitato promotore del Concorso è composto da Camera di Commercio dell’Umbria, Regione Umbria, CERB (Centro di Ricerca per l’Eccellenza della Birra - Università degli Studi di Perugia), Comune di Deruta e di AssoBirra (Associazione dei Birrai e dei Maltatori).

Il Premio Cerevisia si distingue dalle altre iniziative di settore per la sua valenza scientifica, che ne garantisce il percorso valutativo di selezione (esame chimico fisico condotto presso il Cerb e consegna dei certificati di analisi alle aziende), per la competenza della Giuria Nazionale di degustazione, nonché, elemento di rilievo, per la sua matrice di carattere istituzionale che garantisce trasparenza e linearità nei procedimenti. Da notare che, a salvaguardia del prestigio delle aziende, non viene reso noto al pubblico il nome dei partecipanti ma esclusivamente quello delle aziende vincitrici.

I vincitori del Premio Cerevisia 2022 saranno proclamati e premiati nel corso di due diverse manifestazioni che si terranno nel mese di giugno 2022.

“Il Premio Cerevisia – afferma il Presidente della Camera di commercio dell’Umbria, Giorgio Mencaroni – rappresenta ormai un punto di riferimento del settore delle birre di qualità, settore peraltro in espansione e in grado di interagire in maniera sinergica con altri segmenti chiave dell’economia, a cominciare da industria e turismo. In questo contesto, l’importanza del Premio e la volontà di dare alle aziende un segnale di vicinanza e di speranza per una graduale ripresa hanno spinto il Comitato promotore a svolgere il Concorso anche quest’anno, nonostante la situazione di incertezza determinata dal perdurare della pandemia da Coviod-19”.

Ovviamente, la manifestazione si svolgerà nella più stretta osservanza delle norme igienico sanitarie.

Le iscrizioni, che si si sono aperte le scorso 28 marzo, si chiuderanno il prossimo 28 aprile.

Visita il sito www.premiocerevisia.com

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?