Salta al contenuto

Bando per la digitalizzazione, l'internazionalizzazione e la promozione del turismo rivolto alle reti d'impresa

Sostegno ai progetti delle micro piccole e medie imprese che si presentano in forma aggregata sui mercati nazionali e internazionali

Bando In corso

Descrizione

Il bando, che era stato approvato dalla Camera di commercio di Perugia con determinazione del Segretario Generale n.3 del 13 gennaio 2021, sostiene la digitalizzazione, l'internazionalizzazione e la promozione del turismo delle MPMI della provincia, rafforzando la loro competitività.

Progetti ammissibili

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  • sviluppo di canali e strumenti basati su tecnologie digitali di promozione sia sul mercato interno che su quello internazionale
  • percorsi di avvio o di rafforzamento della presenza all’estero
  • promozione del turismo

Investimento ammissibile e ammontare del contributo

Ciascun progetto potrà essere ammesso per un importo di spesa non inferiore a 15.000 euro e non superiore a 70.000 euro, al netto dell’iva.

Il contributo concesso per singolo progetto ammissibile è pari al 70% del suo valore, quindi da un minimo di 10.500 fino ad un massimo di 49.000 euro per aggregazione di impresa.

Soggetti ammissibili

  • aggregazioni di almeno 5 imprese costituite come:
  • reti di imprese senza personalità giuridica (Rete-Contratto)
  • reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto)
  • Consorzi o Società Consortili

Le imprese che sono parte delle aggregazioni, al momento della presentazione della domanda, devono:

  • essere qualificabili come Micro Piccole e Medie Imprese (MPMI) - Allegato 1 del Regolamento UE n.651/2014
  • avere sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Perugia ed essere in regola con il pagamento del diritto annuale.
  • essere attive, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese della circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Perugia;
  • non essere in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
  • essere in regola con le norme in materia previdenziale e contributiva, tenendo conto delle eventuali disposizioni di moratoria previste dai DPCM sull’emergenza Covid-19;
  • non avere forniture in essere con la Camera di commercio di Perugia ai sensi dell’art. 4, comma 6, del D.L. 95 del 6 luglio 2012, convertito nella L. 7 agosto 2012, n. 135.
Tipologia del bando
Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari del bando

Imprese

Tempi e scadenze

30
Mar/21
Data di pubblicazione
14
May/21
17:00 - Scadenza dei termini per partecipare al bando

Ulteriori informazioni

Le richieste vanno trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema WebTelemaco di Infocamere - Servizi e-gov.
Per registrarsi al servizio www.registroimprese.it/registrazione

Ultimo aggiornamento

21-07-2021 12:07