Salta al contenuto

Evita la sanzione, verifica la tua PEC

Il domicilio digitale è requisito essenziale per iscriversi al Registro Imprese

Data:

04-07-2022

Evita la sanzione, verifica la tua PEC

L’indirizzo PEC è il punto di contatto ufficiale tra imprese e PA.
Per evitare sanzioni e per rendere sempre più efficace la comunicazione tra imprese e PA, ci sono solo due piccoli passi da fare:

  • verifica di avere una PEC

Nel caso in cui tu non sia provvisto di PEC oppure questa non sia valida richiedi all'ente certificatore un indirizzo PEC e comunica il tuo Domicilio Digitale al Registro Imprese.

La comunicazione può essere fatta con pratica Comunica o pratica semplice esente da imposta di bollo e diritti di segreteria.

Puoi trovare le istruzioni per la corretta presentazione sul portale SARI alla pagina dedicata

Ricorda che la mancata comunicazione di un domicilio digitale valido e attivo comporterà:

  • l'assegnazione e l'iscrizione di un domicilio digitale d'ufficio, ;
  • la contestuale elevazione di un verbale di accertamento per il mancato adempimento.

Per sapere se ti è stato assegnato un Domicilio digitale d'ufficio accedi al Cassetto Digitale dell'Imprenditore .

Ti consigliamo di controllare periodicamente la tua PEC: i contratti di gestione delle caselle hanno una scadenza e non si rinnovano automaticamente.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-07-2022 09:07

Questa pagina ti è stata utile?