Salta al contenuto

Con Determinazione del Conservatore del Registro delle Imprese, pubblicata nell’Albo camerale on line, è stato disposto l’accertamento, per le società di persone individuate negli elenchi allegati alla Determinazione, dell’esistenza dei requisiti previsti dalla normativa al fine di procedere alla loro cancellazione d’ufficio in quanto non più operative ai sensi del citato D.P.R.

In assenza di formale e motivata domanda di prosecuzione dell’attività da parte degli amministratori interessati, il Conservatore del Registro delle Imprese provvederà alla cancellazione delle società.

Ricordiamo che questa attività rientra tra le funzioni chiave delle Camere di commercio che devono assicurare l’aggiornamento e l’affidabilità del Registro delle Imprese, banca dati di interesse nazionale che contiene tutte le informazioni relative alle imprese e fornisce una “fotografia” della realtà economica ed imprenditoriale dei territori.

Ultimo aggiornamento

03-11-2022 12:11

Questa pagina ti è stata utile?