Salta al contenuto

Pratiche telematiche registro imprese, indicazioni per l'evasione

Le disposizioni per la gestione delle richieste di urgenza

Data:

13-06-2022

Secondo quanto raccomandato dal Ministero dello Sviluppo Economico, le pratiche telematiche del Registro imprese devono essere evase in ordine cronologico di arrivo, al fine di evitare disparità di trattamento.

Tuttavia, in casi di particolare e motivata urgenza (quali partecipazione a gara d’appalto, richieste di finanziamento,  partecipazione a bandi, richieste per fini assistenziali e previdenziali INPS, o altre motivazioni documentate di estrema urgenza), è possibile chiedere l’evasione urgente, allegando alla richiesta la  documentazione comprovante l’urgenza. 

Le richieste dovranno essere inviate esclusivamente alla casella mail solleciti.ri@umbria.camcom.it.

Per ulteriori dettagli e per tutti i necessari approfondimenti vai alla pagina dedicata del SARI.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

01-07-2022 10:07

Contenuti correlati

Pagina
SARI - Supporto Specialistico Registro Imprese
Lo strumento di consultazione on line per accedere, gratuitamente e in autonomia, alle informazioni necessarie per predisporre le pratiche telematiche
Servizio
Iscrizione al Registro Imprese - REA
Lo strumento di pubblicità legale che contiene tutte le principali informazioni relative all'impresa
Servizio
Iscrizione all'Albo Imprese Artigiane
Il registro pubblico per le imprese che svolgono un'attività di tipo artigiano

Questa pagina ti è stata utile?