Salta al contenuto

L'elenco dei tecnici ed esperti di olio è istituito presso il Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali, è articolato su base regionale e raccoglie i nominativi di coloro che sono abilitati ad eseguire assaggi sugli oli vergini ed extravergini di oliva.

A chi si rivolge

Sono tenuti all'iscrizione nell'Elenco tutti coloro che intendono svolgere l'attività di assaggiatore di olio d'oliva. L'iscrizione nell'Elenco dà inoltre la possibilità di candidarsi ai Panel di Assaggio riconosciuti dal Ministero per le Politiche Agricole e Forestali con D.M. del 28/02/2012, che certificano la classificazione merceologica dell'olio d'oliva.

Accedere al servizio

Come si fa

Per l'iscrizione nell'Elenco occorre presentare, previo appuntamento (da richiedere ai riferimenti inseriti nei contatti), la domanda cartacea in bollo alla Camera di Commercio del luogo ove il richiedente ha l'interesse operativo.

Cosa serve

  • modulo apposito (vedi modulistica);
  • attestato di idoneità conseguito al termine di un corso per assaggiatori organizzato secondo i criteri di cui al Decreto 18/06/2014 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali;
  • attestati rilasciati da un capo panel responsabile di un comitato di assaggio riconosciuto dal Ministero delle politiche agricole che comprovino la partecipazione ad almeno 20 sedute di assaggio, da tenersi in giornate diverse, nei diciotto mesi precedenti la data di presentazione della domanda e comprendenti ciascuna almeno 3 valutazioni;
  • versamento di 31,00 Euro (vai alla pagina dedicata alle modalità di pagamento)

Le istanze prive del pagamento dei diritti di segreteria sono irricevibili e, se inviate via pec o per posta, non verranno processate.

La Camera di Commercio, verificata la regolarità della domanda e la completezza dei requisiti, provvede all'iscrizione nell'Elenco dei richiedenti idonei e trasmette la proposta di iscrizione alla Regione Umbria.

Modulistica

Ulteriori informazioni

Modifica dei dati anagrafici

Le variazioni dei dati anagrafici dichiarati nella domanda e dei requisiti necessari per l'iscrizione devono essere comunicate alla Camera di Commercio che provvede ad aggiornare l'Elenco.

Cancellazione

La cancellazione dall'Elenco è disposta dalla Camera di Commercio o a domanda dell'interessato o d'ufficio, nel caso di accertate gravi inadempienze verificatesi nell'espletamento delle attività di tecnico ed esperto. L'avvenuta cancellazione è notificata alla Regione e al Ministero.


Ultimo aggiornamento

30-08-2022 14:08

Questa pagina ti è stata utile?