Salta al contenuto

Albo della lenticchia di Castelluccio di Norcia

Per l'iscrizione dei terreni destinati alla produzione IGP

E’ un Albo pubblico istituito presso le Camere di Commercio competenti per territorio nel quale sono iscritti i terreni destinati alla produzione di lenticchie che ricadono nell'ambito del disciplinare di produzione della indicazione geografica protetta "Lenticchia di Castelluccio di Norcia".

Copia di tale Albo deve essere depositata presso i Comuni in cui ricade il territorio di produzione.

Nell'Albo sono iscritti:

  • i dati anagrafici del conduttore
  • i dati relativi all'ubicazione dell'azienda
  • la data di iscrizione all'Albo e il relativo numero di matricola.

A chi si rivolge

La denuncia per l'iscrizione all'Albo della Lenticchia di Castelluccio di Norcia è presentata dal conduttore (proprietario, affittuario o chiunque abbia la disponibilità a qualunque titolo dei terreni investiti a lenticchia) dei territori di produzione che ricadono nelle zone indicate nel relativo disciplinare della indicazione geografica protetta "Lenticchia di Castelluccio di Norcia".

L'iscrizione è facoltativa, ma è condizione essenziale per commercializzare la lenticchia con la specifica indicazione "Lenticchia di Castelluccio di Norcia".

Accedere al servizio

Come si fa

Le imprese che non sono mai iscritte nell’elenco e vogliono essere inserite, devono presentare la relativa domanda di prima iscrizione entro il 15 maggio per rivendicare il diritto alla commercializzazione con l'indicazione geografica protetta per l'anno in corso.

Quelle già iscritte, ogni anno devono presentare la relativa comunicazione annuale dei terreni per rivendicare il diritto alla commercializzazione con l'indicazione geografica protetta per l'anno in corso.

Cosa serve

Domanda di prima iscrizione

  • invio del modello (vedi sezione modulistica) alla Camera di Commercio tramite raccomandata o posta elettronica certificata all'indirizzo cciaa@pec.umbria.camcom.it;
  • pagamento dei diritti di segreteria di € 33,00 (di cui €31,00 di diritti di iscrizione e €3,00 per l’inserimento) con bonifico bancario sull'Iban intestato alla Camera di Commercio dell’Umbria indicando nella causale “Prima iscrizione albo lenticchia di Castelluccio di Norcia”
  • scadenza il 15 maggio, per rivendicare il diritto alla commercializzazione con l'indicazione geografica protetta per l'anno in corso


Comunicazione annuale dei terreni


  • invio modulo (vedi sezione modulistica) alla Camera di Commercio in cui è situato il territorio di produzione, tramite raccomandata o posta elettronica certificata all'indirizzo cciaa@pec.umbria.camcom.it;


  • entro il 15 maggio, per rivendicare il diritto alla commercializzazione con l'indicazione geografica protetta per l'anno in corso.

Costi e vincoli

Costi

Domanda di prima iscrizione:

pagamento dei diritti di segreteria di € 33,00 (di cui €31,00 di diritti di iscrizione e €3,00 per l’inserimento) con bonifico bancario sull'Iban intestato alla Camera di Commercio dell’Umbria indicando nella causale “Prima iscrizione albo lenticchia di Castelluccio di Norcia”

Comunicazione annuale dei terreni:

pagamento dei diritti di segreteria di €3,00 con bonifico bancario sull'Iban intestato alla Camera di Commercio dell’Umbria indicando nella causale “Prima iscrizione albo lenticchia di Castelluccio di Norcia”

Tempi e scadenze

La denuncia va presentata entro il 15 maggio.

Oltre alla prima iscrizione, in base ai disciplinari di produzione, il produttore della lenticchia di Castelluccio dovrà effettuare la comunicazione annuale dei terreni entro il 15 maggio di ogni anno.

Casi particolari

Il conduttore è tenuto a comunicare alla Camera di Commercio, nel termine di 30 giorni, ogni modifica intervenuta rispetto alla dichiarazione iniziale.

Modulistica

Ulteriori informazioni

Successivamente alla presentazione della comunicazione, la Camera di Commercio accerta l'iscrizione all'Albo del conduttore denunciante ed invia all'interessato una copia della comunicazione con apposita dichiarazione dell'Ente (presa d'atto). Questa copia dovrà essere trasmessa dall'interessato al Parco Tecnologico Agroalimentare dell'Umbria 3A che è competente per i controlli.

(Normativa: Decreto Ministero delle Politiche Agricole e Forestali 23_12_1998 approvazione disciplinare produzione Lenticchia Castelluccio di Norcia)

Ultimo aggiornamento

07-12-2021 16:12

Questa pagina ti è stata utile?