Salta al contenuto

Servizio Selfiemployment

Prestiti a tasso zero per giovani, donne e disoccupati

SELFIEmployment è un'iniziativa nazionale per supportare e sostenere l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità, svolta in collaborazione con il Fondo Rotativo Nazionale Selfiemployment gestito da Invitalia nell’ambito del Programma Garanzia Giovani, sotto la supervisione dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro (ANPAL).
È volto a finanziare con prestiti a tasso zero l'avvio di piccole iniziative imprenditoriali promosse da NEET, donne inattive e disoccupati di lungo periodo.
Si tratta di f inanziamenti agevolati senza interessi, senza garanzie, rimborsabili in 7 anni con rate mensili che partono dopo dodici mesi dall’erogazione del prestito.

Cosa finanzia

Possono essere finanziate le iniziative in tutti i settori della produzione di beni, fornitura di servizi e commercio, anche in forma di franchising, come ad esempio:

  • turismo (alloggio, ristorazione, servizi) e servizi culturali e ricreativi
  • servizi alla persona
  • servizi per l’ambiente
  • servizi ICT (servizi multimediali, informazione e comunicazione)
  • risparmio energetico ed energie rinnovabili
  • servizi alle imprese
  • manifatturiere e artigiane
  • commercio al dettaglio e all'ingrosso
  • trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, ad eccezione dei casi di cui all’articolo 1.1, lett. c), punti i) e ii) del Reg. UE n. 1407/2013;

Sono esclusi i settori della pesca e dell’acquacultura, della produzione primaria in agricoltura e, in generale, i settori esclusi dall’articolo 1 del Regolamento UE n. 1407/2013.

A chi si rivolge

Per poter accedere al finanziamento bisogna essere residenti nel territorio nazionale e appartenere a una delle seguenti categorie:

  • NEET (Not in Education, Employment or Training), persone maggiorenni che al momento della presentazione della domanda sono iscritti al programma Garanzia Giovani, non sono impegnati in altre attività lavorative e in percorsi di studio o di formazione professionale
  • donne inattive, donne maggiorenni che al momento della presentazione della domanda non risultano essere occupate in altre attività lavorative
  • disoccupati di lunga durata, persone maggiorenni che al momento della presentazione della domanda non risultano essere occupati in altre attività lavorative, e hanno presentato da almeno 12 mesi una dichiarazione di disponibilità al lavoro (DID)

Le donne inattive e i disoccupati di lunga durata non necessitano di essere iscritti a Garanzia Giovani.

Accedere al servizio

Come si fa

È necessario prendere un appuntamento con Promocamera Azienda Speciale della Camera di Commercio dell’Umbria contattando l’ufficio telefonicamente o tramite mail ai riferimenti indicati di seguito.
Per l’erogazione del servizio è richiesta la compilazione della scheda dati finalizzata a raccogliere le necessarie informazioni.

Costi e vincoli

Costi

Il servizio è gratuito.

Tempi e scadenze

Il Nuovo SELFIEmployment è operativo dal 22 febbraio 2021.

Contatti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-06-2021 13:06