Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito

Top menu

Informazioni utili e opportunità

 

Cessione a titolo gratuito di beni di Unioncamere Umbria

logosmallUnioncamere Umbria intende cedere a titolo gratuito ad enti di pubblica utilità del materiale vario in disuso, ancora funzionante.

Chiunque fosse interessato al ritiro di uno o più beni (descritti in allegato) dovrà farne richiesta ad Unioncamere Umbria all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , specificando il codice identificativo del bene e la sua descrizione, dal 14 aprile fino al 28 aprile 2017.

Il materiale potrà essere visionato presso la sede camerale, previa comunicazione al predetto indirizzo concordando un appuntamento.

Il ritiro sarà a carico del richiedente.

Dopo la data del 28 aprile 2017 i beni saranno avviati alla distruzione.

Tentata vendita di beni di Unioncamere Umbria

Questa Unione, in riferimento alla determinazione del Segretario generale n. 4 del 13/02/2017, intende procedere alla tentata vendita di materiale vario, con un’offerta minima, da parte degli eventuali acquirenti, di € 10.00 per ogni oggetti.

Chiunque fosse interessato all’acquisizione di uno o più beni di cui sopra dovrà farne richiesta all’Unioncamere Umbria all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , specificando la propria offerta entro il 15 marzo 2017.

Il materiale, di cui si allega elenco, potrà essere visionato presso la sede camerale, previa comunicazione al predetto indirizzo.

Legge 193/2000 - opportunità di assunzioni con agevolazioni con credito d'imposta per imprese e cooperative sociali

logo newsOpportunità per le imprese e cooperative sociali che intendono assumere lavoratori detenuti di fruire dei benefici previsti dalla legge 22 giugno 2000, n.193 recante "Norme per favorire l'attività lavorativa dei detenuti".

Il decreto del MInistero della Giustizia 24 luglio 2014, pubblicato sulla G.U.del 22 ottobre 2014, all'art. 6 ha previsto l'onere per i soggeti che intendfono fruire del credito d'imposta di presentare la relativa istanza entro il 31 ottobre di ogni anno, per l'anno successivo.

Privacy Policy --- Diritti riservati Unioncamere Umbria